logo fondInps
immagine albero immagine sezione
 
Chi siamo
 


L'inps, nell'articolata architettura della riforma della previdenza complementare, è chiamato a gestire sia il Fondo statale in cui confluisce il Tfr maturando delle imprese con almeno 50 dipendenti, sia quello indicato come "Fondinps", il fondo di previdenza complementare vero e proprio "residuale".

Avvio della gestione finanziaria

Fondinps a partire dal 1 ottobre 2009 ha avviato la gestione finanziaria, attraverso l’affidamento delle risorse ad un gestore professionale, che è stato scelto attraverso un processo di selezione ad evidenza pubblica.
Il gestore prescelto per l’unico comparto con Garanzia di Fondinps è INA/Assitalia del Gruppo Generali.
La garanzia che viene prestata è pari alla somma dei contributi versati capitalizzati ai tassi di rivalutazione individuati ai sensi dell’articolo 2120 del C.C., qualora si realizzi in capo agli iscritti al Fondo uno dei seguenti eventi:

  1. esercizio del diritto alla prestazione pensionistica di cui all’art. 11, comma 2, del Decreto 252/05;
  2. decesso;
  3. invalidità permanente che comporti la riduzione della capacità di lavoro almeno di 1/3;
  4. inoccupazione oltre 48 mesi, ai sensi dell’articolo 11, comma 4 del Decreto 252/05;
  5. riscatto o trasferimento, a seguito di perdita dei requisiti di partecipazione.

VALORE QUOTA 2014

Valore quota al 30 giugno 2014 : € 11,424

 
immagine finePagina immagine fine Pagina
 
immagine finePagina immagine fine Pagina